Corso Insegnanti Kundalini Yoga di I livello

Corso Insegnanti di Kundalini Yoga di I Livello

In collaborazione con Yogi Bhajan Akhara (prima Scuola di Formazione Insegnanti di Kundalini Yoga in Italia riconosciuta dall’ADO-UISP – e che quindi è in grado, legalmente, di offrire questa certificazione – Elenco Scuole riconosciute), presso il Centro Yogi Bhajan Akhara di Roma, il Centro Arte in Corso di Signa (Firenze), l’Ass. Il Pettirosso (Napoli) e il Centro Kundalini Yoga Satkara di Milazzo (Messina), si terranno i prossimi Corsi Insegnanti di Kundalini Yoga di I Livello. Tale Corso teorico/pratico, di durata annuale, comprende insegnamenti per un totale di circa 220 ore: si introduce la persona ai principi e alle pratiche del Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan, esplorando il modo in cui questi, unitamente a uno stile di vita yogico, possono armonizzare ed elevare l’esperienza umana, risvegliando il vero potenziale personale in sé e negli altri.

Il Corso è riconosciuto ed è tenuto da un’équipe internazionale di insegnanti guidati dal Direttore Didattico del Centro Yogi Bhajan Akhara, Guru Shabad Singh De Santis: il relativo diploma è riconosciuto (link) a livello internazionale dal KRI (Kundalini Research Institute), dall’IKYTA (International Kundalini Yoga Teachers Association) e, a livello nazionale, da IKYTA Italia e da UISP Discipline Orientali (chi ottiene il diploma KRI di I livello può inoltre richiedere la Certificazione Yoga Alliance RYT 200).

ASPETTI SALIENTI
{si consiglia di prendere visione di alcune ulteriori caratteristiche del Corso cliccando QUI}

Yogi Bhajan - Guru Nanak © The Teachings of Yogi Bhajan

• Comprendere la natura, la tecnologia e i concetti fondamentali del Kundalini Yoga
• Vivere un’esperienza di crescita attraverso la pratica di questi insegnamenti
• Sviluppare competenze, sicurezza e consapevolezza richieste per insegnare Kundalini Yoga
• Sviluppare uno stile di vita consapevole
• Sperimentare il saper stare in gruppo creando legami con gli altri partecipanti, con gli insegnanti e la comunità 3HO nel mondo
• Sviluppare un legame con la “Catena d’Oro” attraverso gli insegnamenti del Maestro Yogi Bhajan
• Definizione di “Yoga”, origini dello Yoga e identità dell’insegnante di Kundalini Yoga
• Conoscere e condividere la tecnologia: asana e posture, kriya, respiro, suono, mantra, meditazione e consapevolezza, attraverso la pratica personale
• Anatomia yogica e occidentale
• Kundalini Yoga e Gravidanza Consapevole (il modulo troverà il suo naturale proseguimento in altri due incontri dopo i quali verrà rilasciato un attestato ADO UISP relativo all’insegnamento di “Yoga in Gravidanza”)
• Medicina Ayurvedica
• Stile di vita yogico e Umanologia
• Filosofia Yogica
• Ruolo e responsabilità dell’insegnante
• Aspetti giuridico-legali-fiscali della figura dell’insegnante di  Kundalini Yoga
• Corso BLSD (una giornata)

REQUISITI PER IL COMPLETAMENTO DEL CORSO

Per completare il Corso e ottenere il diploma gli studenti devono soddisfare i seguenti requisiti:

1. Frequenza – Gli studenti devono frequentare tutte le ore di insegnamento. Qualora lo studente fosse impossibilitato a frequentare uno o più moduli, sarà possibile recuperarli unendosi a successivi Corsi di formazione che si svolgeranno in Italia o all’estero. Lo studente deve inoltre frequentare almeno 20 classi di Kundalini Yoga tenute da un insegnante certificato KRI (5 con il lead-trainer). Lo studente deve infine partecipare ad almeno 5 Sadhana del mattino.

2. Tantra Yoga Bianco – Lo studente deve partecipare (o aver già partecipato) ad almeno 1 giornata di Tantra Yoga Bianco.

3. Letture richieste – È essenziale leggere il manuale ufficiale del Corso e almeno due capitoli del libro “The Master’s Touch”. Viene inoltre consigliata la lettura dei seguenti testi: “Aforismi yoga di Patanjali” di Christopher Isherwood e Swami Prabhavananda (Ed. Mediterranee) o un altra edizione, meglio se con commentario, dell’opera “Yoga Sutra”“Siate dieci volte migliori di me” di Yogi Bhajan (Yoga Jap Edizioni) • “Il libro dei chakra” di Anodea Judith (Ed. Neri Pozza) • “La psicologia del Kundalini” di Carl Gustav Jung (Ed. Bollati Beringhieri)“La Mente” di Yogi Bhajan e Gurucharan Singh (Ed. e/o). In collaborazione con “Yoga Jap Edizioni”, gli iscritti a questo Corso potranno acquistare i testi della collana “In… Essere” con uno sconto del 15% (cliccare QUI per visualizzare l’elenco dei titoli disponibili).

4. Criteri di valutazione dello studente – La valutazione finale dello studente sarà basata sui seguenti criteri:
a) Coinvolgimento attivo dello studente durante il Corso (incluso l’insegnamento di almeno una classe di Yoga durante il Teacher Training);
b) Buon apprendimento della teoria e della pratica;
c) Impegno personale verso il Codice Etico e gli Standard Professionali per insegnanti di Kundalini Yoga;
d) Soddisfacente completamento dell’esame e dei compiti da svolgere durante il Corso: aver scritto un diario delle proprie esperienze e dei propri progressi (con particolare attenzione all’esperienza delle meditazioni di 40 giorni) e aver elaborato due tesi finali (“specialistica” e “generica”) relative a Corsi di Kundalini Yoga ideati e strutturati dallo studente.

5. Pagamento – Saldo completo di tutte le quote.

6. Modulo di valutazione confidenziale – Compilazione di un modulo di valutazione confidenziale per ogni insegnante formatore del Teacher Training.

TEAM FORMATORI

Guru Shabad Singh De Santis – È il primo insegnante di Kundalini Yoga in Italia, dove insegna da oltre 30 anni. È Lead Trainer di Teacher Training di I e II livello ed è Consigliere Nazionale del Settore Yoga dell’Area Discipline Orientali della UISP. Ha introdotto il Gatka in Europa ed è presidente dell’I.G.A. (International Gatka Academy – ex Federazione Italiana Gatka).

Sada Sat Kaur – Ha studiato Naad Yoga (lo Yoga del Suono) al fianco di Yogi Bhajan dal 1972. Insegna Kundalini Yoga da oltre 35 anni in molti Paesi. Nel suo percorso ha approfondito in modo particolare lo studio dei mantra e dei kirtan (ha inciso i cd “Angels’ Waltz!”, “Shashara” e “Mantra Masala”). È operatrice olistica ed esperta in omeopatia.

Sada Sat Singh – Ha studiato al fianco di Yogi Bhajan dal 1970 ed è Lead Trainer di Teacher Training di I e II livello. È inoltre co-fondatore della Yogi Tea Company e membro direttivo della 3HO International. È operatore olistico, nutrizionista yogico ed esperto in Numerologia Tantrica.

Sujan Singh – Insegna Kundalini Yoga dal 2005 (diploma KRI di I e II livello), anno in cui ha fondato, insieme a Jot Prakash Kaur il Centro Yoga Jap. È responsabile di “In… Essere”, un progetto editoriale dedicato alla diffusione, in italiano, di testi relativi agli insegnamenti di Yogi Bhajan.

Dr.ssa Carla Ardizzone – Laurea in Medicina e Chirurgia. Formazione post laurea in Medicina Ayurvedica presso la Maharishi Vedic University. Socio fondatore e Direttore Sanitario dei Centri di Prevenzione Ayurveda Maharishi di Roma e Catania dal 1985.

Dr.ssa Carla Costa – Laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Ginecologia e Ostetricia. Formazione post laurea in Omotossicologia, Agopuntura, Medicina Funzionale e Medicina Ayurvedica presso la Maharishi Vedic University.

Dr. Mauro Vaccarezza – Laureato in Medicina e Chirurgia. Specializzato in Medicina Tropicale. Master di Immunologia a Parigi. Dottorato in Scienze Biomediche. Professore presso “The School of Biomedical Sciences, University of Queensland, Brisbane”. Autore di oltre 40 pubblicazioni su riviste internazionali.

Karmjit Kaur – Laurea in Scienze Infermieristiche presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma. Infermiera di sala operatoria, è insegnante di Kundalini Yoga (diploma KRI di I e II livello) e operatrice olistica specializzata in naturopatia.

Sergio Raimondo – Dal 2009 è Vice Presidente nazionale dell’Area Discipline Orientali della UISP. Dottorato di ricerca in Storia Economica, la sua attività di ricerca interessa i temi relativi alla diffusione in Occidente delle discipline psicofisiche di origine orientale.

Jai Preet Kaur – Insegna Kundalini Yoga dal 2008 (diploma KRI di I e II livello) e ha un’esperienza ultraventennale in campo notarile e societario. Membro dal 2012 al 2013 del Consiglio Direttivo di IKYTA Italia, in ambito UISP è membro dal 2013 del Comitato Direttivo del Lazio del Settore Yoga dell’Area Discipline Orientali ed è Responsabile del Settore Formazione.

DATE DEGLI INCONTRI
Gli orari per ciascun week end di Corso, a grandi linee, sono i seguenti (sadhana esclusa):
sabato (14:30 – 19:00) – domenica (9:30 – 18:00).

2016-2017 (Arteincorso – Signa)
17/18 dicembre 2016 – 07/08 gennaio 2017 – 4/5 febbraio 2017
18/19 febbraio – 18/19 marzo 2017 – 1/2 aprile 2017
27/28 maggio 2017 – 24/25 giugno 2017 – 15/16 luglio 2017
30 settembre/01 ottobre 2017 – 18/19 novembre 2017 – 16/17 dicembre 2017
27/28 gennaio 2018 (Esame di fine Corso)

2016-2017 (Il Pettirosso – Napoli)
21/22 gennaio 2017 – 25/26 febbraio 2017 – 18/19 marzo 2017
1/2 aprile 2017 – 27/28 maggio 2017 – 24/25 giugno 2017
8/9 luglio 2017 – 23/24 settembre 2017 – 28/29 ottobre 2017
18/19 novembre 2017 – 2/3 dicembre  2017 – 6/7 gennaio 2018
3/4 febbraio 2012
(Esame di fine Corso)

2017-2018 (Centro Yogi Bhajan Akhara – Roma)
21/22 ottobre 2017 – 18/19 novembre 2017 – 16/17 dicembre 2017
13/14 gennaio 2018 – 10/11 febbraio 2018 – 17/18 marzo 2018
21/22 aprile 2018 – 12/13 maggio 2018 – 16/17 giugno 2018
7/8 luglio 2018 – 15/16 settembre 2018 – 27/28 ottobre 2018
10/11 novembre 2018 (Esame di fine Corso)

2017-2018 (Centro Kundalini Yoga Satkara – Milazzo)
18/19 novembre 2017 – 16/17 dicembre 2017 – 13/14 gennaio 2018
24/25 febbraio 2018 – 17/18 marzo 2018 – 14/15 aprile 2018
5/6 maggio 2018 – 2/3 giugno 2018 – 30 giugno/1 luglio 2018
22/23 settembre 2018 – 20/21 ottobre 2018 – 3/4 novembre 2018
1/2 dicembre 2018 (Esame di fine Corso)

SEDI DEI CORSI

Centro Yogi Bhajan Akhara – Via M. Prestinari 19/a, Roma
SSD Arteincorso – Via G. La Pira 46, Signa (FI)
Ass. Il Pettirosso – Corso Vittorio Emanuele 122, Napoli
Centro Kundalini Yoga Satkara – Via Salita Cappuccini 21, Milazzo (ME)

COSTI e MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il costo totale del Corso è di 2205 euro (2150 + 55 euro relativi al Corso BLSD). I prezzi sono comprensivi di affiliazione alla UISP – Area Discipline Orientali (con relativa assicurazione), tasse di esame, il manuale ufficiale del Corso (due volumi), prima iscrizione a IKYTA Italia (in qualità di “socio osservatore”), tutti i costi amministrativi e di insegnamento, vitto (pranzo vegano-vegetariano della domenica) e alloggio: per quanto riguarda i Corsi organizzati a Roma, per qualsiasi necessità di pernottamento è a disposizione degli iscritti al Corso il Centro “Yogi Bhajan Akhara”, sede della Direzione didattica della rete “Formazione Yoga” (è altrimenti possibile usufruire della convenzione in essere con la struttura “Dormo a Roma”); per tutte le altre sedi è invece possibile conttare i rispettivi referenti.

Gli studenti dovranno versare 400 euro al momento dell’iscrizione. La quota restante può essere saldata in un’unica soluzione oppure in quattro rate da versare entro il 3°, il 6°, il 9° e il 12° incontro.

Agevolazioni – Per ogni Corso si valuta, caso per caso, la possibilità di offrire contributi-spese (es. per chi frequenta il Corso da “fuori sede”) o “borse di studio” o dilazioni personalizzate sui pagamenti destinate a persone realmente meritevoli, così che l’aspetto economico non rappresenti un ostacolo insormontabile e decisivo rispetto alla volontà di affrontare questo percorso di studio. Chi volesse farne richiesta potrà contattare il Lead Trainer Guru Shabad Singh.

Nota – Gli studenti possono incorrere in alcuni costi supplementari, in quanto per completare la formazione viene richiesto di partecipare o di aver paretcipato ad almeno una giornata di Tantra Yoga Bianco organizzata da White Tantric Yoga (qualora si sia già partecipato, questo costo può non considerarsi) e di frequentare almeno 20 classi di Kundalini Yoga tenute da insegnanti certificati KRI (5 con il Lead Trainer Guru Shabad Singh) durante l’anno di Corso.

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

Pagina “Contatti